Visualizzazione di tutti i 5 risultati

Cairo & Crociera Nilo

Il Cairo, capitale d’Egitto e città più popolosa, mostra da subito il suo fascino millenario. Sorge nella regione del delta del Nilo, dove è più abbondante e si divide in tre rami. La zona musulmana del Cairo è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Da sempre meta turistica, perché conserva alcuni dei più grandi resti antichi della Storia. L’attrazione più visitata è il Museo Egizio, dove sono raccolti ed esposti manufatti storici. Luxor è una delle mete più importanti. Qui si trovava l’antica Tebe; oggi, grazie al perfetto stato di  conservazione dei templi, Luxor rientra tra le mete turistiche più gettonate dai turisti. Troviamo il Tempio di Luxor, famoso per la sua imponenza, i Templi di Karnak che sono il maggior luogo di culto della regione e sono collegati al Nilo con una rete di canali. Assuan è una delle città più aride del mondo. Si trova in prossimità del Tropico del Cancro, sulla riva est del Nilo. La sua posizione influenzava il commercio; a nord della città il fiume è navigabile fino al Mediterraneo, così le carovane provenienti da sud potevano imbarcare le loro mercanzie su navi dirette a nord. In epoca romana era un importante insediamento militare; oggi è una delle principali mete turistiche, nota per i suoi bellissimi paesaggi sul Nilo e per la cultura nubiana che ancora influenza il sud del Paese. E’ possibile conoscere questa cultura con una visita al Museo Nubiano. Assuan si distingue dal Cairo e da Luxor per la sua tranquillità; essendo infatti entrambe le città molto frenetiche, la pace e la serenità della vita di Assuan è molto più apprezzata. Per gli appassionati della Storia d’Egitto non può mancare una visita al Tempio di Iside, situato dall’altra parte della diga, e al lago Nasser. La maggior parte del granito usato per realizzare le opere monumentali veniva proprio da queste cave, ancora oggi alcune sono aperte al pubblico. Sono presenti diversi punti di interesse che meritano una visita, come il Monastero di San Simeone, le Tombe dei nobili e l’Obelisco incompiuto, lungo quasi 42 metri, sarebbe stato il più alto del Mondo, se solo fosse stato eretto. La sua estrazione non è stata terminata, probabilmente per delle fenditure nella roccia; oggi giace disteso su un fianco in una cava di granito a circa due chilometri di distanza da Assuan.

Cairo & Sharm El-Sheikh

Il Cairo, capitale d’Egitto e città più popolosa, mostra da subito il suo fascino millenario. Sorge nella regione del delta del Nilo, dove è più abbondante e si divide in tre rami. La zona musulmana del Cairo è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Sharm El Sheik, situata nella parte meridionale della penisola del Sinai, Sharm è una delle più conosciute località turistiche balneari dell’Egitto. La città si presenta, infatti, come un concentrato di villaggi, strutture e residence pronte ad accogliere turisti. La popolazione è formata da persone che lavorano in queste strutture ricettive, ma che vengono principalmente da altre parti dell’Egitto. Il paesaggio intorno a Sharm è arido e deserto, tuttavia, la località è bagnata da uno dei mari più affascinanti del mondo. Sharm si trova a poche ore di volo dai principali aeroporti italiani ed è molto di gradimento per gli amanti degli sport acquatici. L’attività più famosa della zona infatti è il sub; ovunque si possono trovare centri diving dove è possibile noleggiare l’attrezzatura per immergersi nelle acque cristalline del Mar Rosso.

Capodanno 2021 in Egitto – Crociera Nilo

Luxor è una delle mete più importanti. Qui si trovava l’antica Tebe; oggi, grazie al perfetto stato di  conservazione dei templi, Luxor rientra tra le mete turistiche più gettonate dai turisti. Troviamo il Tempio di Luxor, famoso per la sua imponenza, i Templi di Karnak che sono il maggior luogo di culto della regione e sono collegati al Nilo con una rete di canali. Assuan è una delle città più aride del mondo. Si trova in prossimità del Tropico del Cancro, sulla riva est del Nilo. La sua posizione influenzava il commercio; a nord della città il fiume è navigabile fino al Mediterraneo, così le carovane provenienti da sud potevano imbarcare le loro mercanzie su navi dirette a nord. In epoca romana era un importante insediamento militare; oggi è una delle principali mete turistiche, nota per i suoi bellissimi paesaggi sul Nilo e per la cultura nubiana che ancora influenza il sud del Paese. E’ possibile conoscere questa cultura con una visita al Museo Nubiano. Assuan si distingue dal Cairo e da Luxor per la sua tranquillità; essendo infatti entrambe le città molto frenetiche, la pace e la serenità della vita di Assuan è molto più apprezzata. Per gli appassionati della Storia d’Egitto non può mancare una visita al Tempio di Iside, situato dall’altra parte della diga, e al lago Nasser. La maggior parte del granito usato per realizzare le opere monumentali veniva proprio da queste cave, ancora oggi alcune sono aperte al pubblico. Sono presenti diversi punti di interesse che meritano una visita, come il Monastero di San Simeone, le Tombe dei nobili e l’Obelisco incompiuto, lungo quasi 42 metri, sarebbe stato il più alto del Mondo, se solo fosse stato eretto. La sua estrazione non è stata terminata, probabilmente per delle fenditure nella roccia; oggi giace disteso su un fianco in una cava di granito a circa due chilometri di distanza da Assuan.

Crociera Nilo 7 notti

Luxor è una delle mete più importanti. Qui si trovava l’antica Tebe; oggi, grazie al perfetto stato di  conservazione dei templi, Luxor rientra tra le mete turistiche più gettonate dai turisti. Troviamo il Tempio di Luxor, famoso per la sua imponenza, i Templi di Karnak che sono il maggior luogo di culto della regione e sono collegati al Nilo con una rete di canali. Assuan è una delle città più aride del mondo. Si trova in prossimità del Tropico del Cancro, sulla riva est del Nilo. La sua posizione influenzava il commercio; a nord della città il fiume è navigabile fino al Mediterraneo, così le carovane provenienti da sud potevano imbarcare le loro mercanzie su navi dirette a nord. In epoca romana era un importante insediamento militare; oggi è una delle principali mete turistiche, nota per i suoi bellissimi paesaggi sul Nilo e per la cultura nubiana che ancora influenza il sud del Paese. E’ possibile conoscere questa cultura con una visita al Museo Nubiano. Assuan si distingue dal Cairo e da Luxor per la sua tranquillità; essendo infatti entrambe le città molto frenetiche, la pace e la serenità della vita di Assuan è molto più apprezzata. Per gli appassionati della Storia d’Egitto non può mancare una visita al Tempio di Iside, situato dall’altra parte della diga, e al lago Nasser. La maggior parte del granito usato per realizzare le opere monumentali veniva proprio da queste cave, ancora oggi alcune sono aperte al pubblico. Sono presenti diversi punti di interesse che meritano una visita, come il Monastero di San Simeone, le Tombe dei nobili e l’Obelisco incompiuto, lungo quasi 42 metri, sarebbe stato il più alto del Mondo, se solo fosse stato eretto. La sua estrazione non è stata terminata, probabilmente per delle fenditure nella roccia; oggi giace disteso su un fianco in una cava di granito a circa due chilometri di distanza da Assuan.

FARAANA REEF RESORT – Sharm El Sheikh Speciale Estate 2020

Soggiorno mare di 6 notti a Sharm El Sheikh con sistemazione presso il RESORT FARAANA REEF e assistenti aeroportuali in lingua italiana offrendo un servizio personalizzato e seguendo in ogni momento i nostri Clienti anche con assistenza telefonica in italiano h24. Questi ingredienti consentono di godere a pieno il soggiorno.

* PROGRAMMA DISPONIBILE ANCHE IN ALTRI GIORNI DELLA SETTIMANA E MODIFICABILE PER DURATA.

* PROGRAMMA DISPONIBILE ANCHE CON SISTEMAZIONE IN HOTEL DI CAT. 4* SUP O 5*