Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Capodanno 2021 in Vietnam

Hanoi: Il Mausoleo di Ho Chi Minh è un monumento funebre dedicato al leader vietnamita Ho Chi Minh situato nella città di Hanoi. Si trova al centro della piazza Ba Ðình, lo stesso luogo in cui Ho lesse la dichiarazione di indipendenza che diede inizio alla Repubblica Democratica del Vietnam il 2 settembre 1945 ed è particolarmente importante per molti vietnamiti. Il Tempio della letteratura è un complesso religioso del 1070, dedicato all’istruzione e consacrato a Confucio, per rendere omaggio agli eruditi e ai letterati e ai letterati. Qui nel 1076 sorse la prima università del Vietnam. È una tappa interessante perché rappresenta un raro esempio di architettura tradizionale vietnamita.

Hue: Nel centro del Vietnam, sulle rive del fiume di profumo sorge la città di Hue, una delle più importanti città del Vietnam, che a sua volta era la capitale dell’impero nel periodo del Indo-China.
La Cittadella Imperiale, edificata nel diciannovesimo secolo è la parte più affascinante e vitale di Hanoi che conserva ancora la vera identità della vecchia città. Qui ci troverete locali dove sedersi a gustare una birra e godersi lo spettacolo che vi circonda.

Hoi An: La città più suggestiva del Vietnam situata a 30 km a sud di Da Nang, vanta un’architettura incantevole, e un invidiabile posizione sul fiume. Dalle pagode in legno alle botteghe dei sarti locali, il centro storico di Hoi An mescola culture ed epoche diverse.

Halong Bay: E’ una baia situata nel golfo del Tonchino, ci sono quasi 2000 isolette calcaree che sorgono da acque tinte di un verde cristallino che offrono uno scenario unico al mondo. Halong Bay è un luogo di bellezza incantata e sublime, talmente bello da essere non solo patrimonio dell’umanità UNESCO dal 1994, ma anche la seconda meraviglia della natura del mondo. La baia si trova a 160 km dalla capitale Hanoi ed è un posto che ti conquista a prima vista.

Tam coc: Si trova a circa 3 ore di macchina da Hanoi e viene definita “la Halong di terra” poiché questo angolo di Vietnam immerso tra le risaie ha molte delle caratteristiche della Baia di Halong. La vallata è attraversata da un sinuoso fiume che si inoltra tra i monoliti di roccia dai profili panciuti, dando impressione di portarti in un paradiso caratterizzato dalla natura rigogliosa e il verde intenso del fogliame.

My Son: E’ il sito archeologico più suggestivo del Vietnam, si trova circa 70 km dalla città di Da Nang, nel Vietnam centrale. Questo suggestivo sito doveva sembrare una vera e propria foresta di torri di mattoni rossi, infatti le torri erano la principale componente dell’architettura Cham, costruite per rispecchiare la divinità del re. Dal 1999 è dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, un altro motivo valido per visitare questo splendido.

Sapa: E’ la capitale del distretto di Lào Cai nel nord ovest del Vietnam, il paese è circondato da distese di risaie a terrazze in uno scenario montuoso abitato da tribù che vivono ancora nel rispetto delle tradizioni. Sapa è ideale per gli amanti delle escursioni, trekking e natura, poiché è una regione montagnosa, famosa per i suoi paesaggi mozzafiato, per le sue terrazze di riso e la varietà biologica.

Tour Meraviglie & Tesori

Hanoi: Il Mausoleo di Ho Chi Minh è un monumento funebre dedicato al leader vietnamita Ho Chi Minh situato nella città di Hanoi. Si trova al centro della piazza Ba Ðình, lo stesso luogo in cui Ho lesse la dichiarazione di indipendenza che diede inizio alla Repubblica Democratica del Vietnam il 2 settembre 1945 ed è particolarmente importante per molti vietnamiti. Il Tempio della letteratura è un complesso religioso del 1070, dedicato all’istruzione e consacrato a Confucio, per rendere omaggio agli eruditi e ai letterati e ai letterati. Qui nel 1076 sorse la prima università del Vietnam. È una tappa interessante perché rappresenta un raro esempio di architettura tradizionale vietnamita.

Hue: Nel centro del Vietnam, sulle rive del fiume di profumo sorge la città di Hue, una delle più importanti città del Vietnam, che a sua volta era la capitale dell’impero nel periodo del Indo-China.
La Cittadella Imperiale, edificata nel diciannovesimo secolo è la parte più affascinante e vitale di Hanoi che conserva ancora la vera identità della vecchia città. Qui ci troverete locali dove sedersi a gustare una birra e godersi lo spettacolo che vi circonda.

Hoi An: La città più suggestiva del Vietnam situata a 30 km a sud di Da Nang, vanta un’architettura incantevole, e un invidiabile posizione sul fiume. Dalle pagode in legno alle botteghe dei sarti locali, il centro storico di Hoi An mescola culture ed epoche diverse.

Halong Bay: E’ una baia situata nel golfo del Tonchino, ci sono quasi 2000 isolette calcaree che sorgono da acque tinte di un verde cristallino che offrono uno scenario unico al mondo. Halong Bay è un luogo di bellezza incantata e sublime, talmente bello da essere non solo patrimonio dell’umanità UNESCO dal 1994, ma anche la seconda meraviglia della natura del mondo. La baia si trova a 160 km dalla capitale Hanoi ed è un posto che ti conquista a prima vista.

* Il tour è disponibile (su richiesta) anche con sistemazione in hotel di cat. Deluxe