Gran Tour Romania & Bulgaria 2022

 1.789,00 1.869,00

In questi due meravigliosi Paesi dell’aerea balcanica si incrociano tradizioni e natura riglogliosa dove vecchie e nuove tradizioni si trovano in perfetta armonia. Per averne la prova basta passeggiare tra le strade di Sofia o ammirando l’antica città di Plovdid, una della città più antiche d’Europa, che è passata attraverso epoche diverse che hanno lasciato incredibili tracce nella città. La Romania, emersa da lunghi anni di un regime politico che non gli ha permesso un pieno sviluppo, segue ora il desiderio di incontrarsi con la modernità occidentale per restituire a questo stupendo Paese una dignità di cui andare fieri. Il grande fascino di queste terre è accomunato anche dalle danze e musiche folkloristiche che sono la loro anima, oltre che dai meravigliosi monasteri iscritti nel patrimonio mondiale dell’UNESCO, come il monastero di Rila, il più grande e importante della Bulgaria, o i monasteri della Bucovina che vengono ricordati principalmente per i vivaci affreschi dipinti sulle pareti esterne delle chiese. Programma ideale per coloro che hanno voglia di respirare storie e culture affascinati e molto diverse dalle nostre!

Svuota
 0,00
 0,00
  • Opzione:  0,00
  • Prezzo Prodotto:  1.789,00
  • Totale per persona:  0,00

Descrizione

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1º Giorno: ITALIA / SOFIA
Partenza dall’Italia con volo di linea. Arrivo a Sofia, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Prima di cena giro panoramica della città. Cena e pernottamento in hotel.

2º Giorno: SOFIA / MONASTERO DI RILA / SOFIA
Prima colazione in hotel. Visita del centro della città con l’edificio Alexandre Nevski, la chiesa St. Sofia e la rotonda di St. Giorgio. Partenza per il monastero di Rila, il più importante e il più grande monastero della Bulgaria. Pranzo in ristorante locale. Ritorno a Sofia. Cena e pernottamento in hotel.

 3º Giorno: SOFIA / PLOVDIV / VELIKO TARNOVO
Prima colazione in hotel e partenza per Plovdiv, capitale Europea della Cultura nel 2019 ed una delle città più antiche d’Europa. Plovdiv presenta molte similitudini con l’Antica Roma ed è un importante sito archeologico a cielo aperto. Visita guidata della città passando per l’antico anfiteatro marmoreo e la splendida Moschea Dzhumaya, uno degli edifici più belli di tutta la città. Uno dei punti forti della cittadina è il quartiere rinascimentale conosciuto come Città Vecchia (risale al XVIII secolo). L’antico quartiere è un pittoresco insieme di case di legno e campanili, di edifici colorati e di piccole stradine acciottolate dove aleggiano gli odori di piatti tipici della tradizione bulgara. Pranzo in ristorante locale.  Proseguimento per Veliko Tarnovo. Visita guidata della città compresa la vecchia fortezza Tsarevetz nominata anche la “collina degli zar”. Cena e pernottamento presso hotel

 4º Giorno: VELIKO TARNOVO / ARBANASSI / RUSE / BUCAREST
Prima colazione in hotel. Partenza per il villaggio Arbanassi, una splendida città museo conosciuta anche grazie alla chiesa ‘La Nascita di Cristo’ del XVI- XVII sec. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Bucarest attraversando la frontiera bulgara di Russe. Arrivo in hotel e sistemazione delle camere riservate. Giro panoramico della città con la Piazza della Rivoluzione e la Piazza dell’Università. Cena in ristorante locale. Ritorno in hotel e pernottamento.

 5º Giorno: BUCAREST/ SIBIU
Prima colazione in hotel. Partenza per Sibiu. Sosta a Cozia per visitare il monastero Cozia del XIV sec. conosciuto come uno dei complessi storici e d’arte più antichi in Romania, situato sulla riva destra del fiume. Pranzo in ristornate locale. Arrivo a Sibiu, capitale europea della cultura nel 2007. Visita del centro storico della città, nota all’epoca per il suo sistema di fortificazioni considerato il più grande della Transilvania con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti vestigi. Visita della Piazza Grande con la particolarità della città i tetti con ‘gli occhi che ti seguono’, la piazza Piccola con il Ponte delle Bugie e la imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec. Cena tipica della regione, a Sibiel, dai contadini, con menù tipico (bevande incluse). Rientro in hotel e pernottamento.

6º Giorno: SIBIU / SIGHISOARA / TARGU MURES / BISTRITA
Prima colazione in hotel. Partenza per Sighisoara. Sosta a Biertan, villaggio fondato da coloni sassoni nel sec XII e che fu per tutto il secolo XVI un importante mercato e sede vescovile luterana fino al secolo scorso. Visita della chiesa fortificata di Biertan, costruita nel punto più alto del villaggio, nel secolo XIV, come una basilica a sala in stile gotico, circondandola poco dopo di una cinta muraria. Oggi la chiesa fa parte del Patrimonio Unesco. Pranzo in ristorante locale. Arrivo a Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Visita guidata della più bella e meglio conservata cittadella medioevale della Romania; la citta fa parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Risale in gran parte al sec XIV, quando fu ampliata e rafforzata la costruzione affrettatamente eretta dopo le distruzioni tatare del 1241. Si conservano nove delle quattordici torri originarie. Il monumento più bello e conosciuto della città è la torre dell’Orologio che fu anche sede del Consiglio della città. Partenza per Bistrita. Breve giro panoramico della città di Targu Mures, conosciuta per le sue piazze circondate da edifici dell’epoca della Secessione, tra cui: la Prefettura ed il Palazzo della Cultura. Arrivo a Bistrita. Cena e pernottamento presso l’hotel.

7º Giorno: BISTRITA / MONASTERI DELLA BUCOVINA / RADAUTI
Prima colazione in hotel. Partenza per Bucovina, attraversando il Passo Tihuta. Pomeriggio dedicato alla visita guidata dei Monasteri della Bucovina, iscritti nel patrimonio mondiale dell’Unesco. S’inizierà dall’importante Monastero di Voroneţ del 1488 e considerato il gioiello della Bucovina per il famoso ciclo di affreschi esterni che decorano la chiesa, il più famoso dei quali è ”il Giudizio Universale”. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita del Monastero di Moldoviţa del 1532, circondato da fortificazioni e affrescato esternamente. Visita del monastero di Suceviţa (1582-84) rinomato per l’importante affresco “la Scala delle Virtù” e per le sue imponenti mura di cinta. Sosta a Marginea, villaggio noto per i ritrovamenti archeologici di ceramica nera risalente all’età del Bronzo. Arrivo a Radauti. Cena e pernottamento.

 8º Giorno: RADAUTI / LE GOLE DI BICAZ / MIERCUREA CIUC
Prima colazione. Partenza per Miercurea Ciuc. Visita del monastero Agapia del XVII sec. famoso sia per il suo museo, sia per i suoi laboratori dove potrete vedere all’interno di essi il lavoro delle suore. Passaggio della catena dei Carpati, attraversando le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del Paese, lungo di 10 km, passando accanto il Lago Rosso, lago originato dallo sbarramento naturale per lo scoscendimento di un monte, nel 1837; dall’acqua emergono i tronchi pietrificati dei pini. Pranzo in ristorante locale. Partenza per la città di Miercurea Ciuc, attraversando il cuore della Transilvania. Cena e pernottamento presso hotel.

9º Giorno: MIERCUREA CIUC / BRASOV / BRAN / SINAIA
Prima colazione in hotel. Partenza per Brasov, una delle più affascinati località medioevali della Romania, con visita al Quartiere di Schei con la Chiesa di Sfantul Nicolae, la prima scuola romena, la Biserica Neagrã (Chiesa Nera), la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. Partenza per Sinaia, denominata “la Perla dei Carpati”, la più nota località montana della Romania. Cena e pernottamento.

10º Giorno: SINAIA / BUCAREST
Prima colazione in hotel. Visita del castello Peles, residenza estiva del Re Carlo I. partenza per Bucarest e pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita della città, denominata ‘ la Parigi dell’Est’, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici ‘Bell’epoque’ l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romano, la piazza della Rivoluzione, la piazza dell’Università, la “Curtea Domneasca”, la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Cena in ristorante con bevande incluse e spettacolo folcloristico. Rientro in hotel e pernottamento.

10º Giorno: BUCAREST/ ITALIA
Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione e trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia. Fine dei nostri servizi.

‘Scarica itinerario in PDF’

NB: IL PROGRAMMA POTRA’ ESSERE MODIFICATO SENZA PREAVVISO PER ESIGENZE OPERATIVE E LOGISTICHE, MANTENENDO INTATTA L’ESSENZA DEL TOUR. I NOMI DEGLI ALBERGHI DEFINITIVI SARANNO COMUNICATI 7 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.

DURATA

11 GIORNI / 10 NOTTI

LA QUOTA COMPRENDE

  • Voli di linea da Roma (o Milano con supplemento),
  • tasse aeroportuali di € 99,
  • franchigia bagaglio,
  • trasferimenti in arrivo e partenza,
  • sistemazione per 10 notti in hotel di 4* con trattamento di pensione completa (2 cene in ristorante locale, 1 cena contadina tipica, 6 cene in hotel, 9 pranzi in ristorante locale – bevande escluse salvo diversa specifica),
  •  guida parlante italiano per tutto il periodo,
  • ingressi e visite,
  • assicurazione medico-bagaglio e copertura COVID.

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Assicurazione annullamento facoltativa da richiedere in fase di prenotazione,
  • MANCE OBBLIGATORIE DA REGOLARE IN LOCO,
  • facchinaggio,
  • extra e spese personali,
  • Imposta di soggiorno
  • tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

DA PAGARE IN LOCO

Mance obbligatorie da pagare in loco alla guida di € 25 per persona (da pagare in contanti. La mancia sarà divisa per guida, ristoranti e autista)

SISTEMAZIONE

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel Ramada 4* (o similare) di Sofia

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel Meridian Bolyarski 4* (o similare) di Veliko Tarnovo

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel Golden Tulip Victoria 4* (o similare) di Bucarest

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel Ramada 4* (o similare) di Sibiu

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel Metropolis 5* (o similare) di Bistrita

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel Gerald’s 4* (o similare) di Radauti

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel Fenyo 3* (o similare) di Miercurea Ciuc

Sistemazione in camera matrimoniale standard all’Hotel New Montana 4* (o similare) di Sinaia

NOTE

  • Il tour si effettua con un minimo di 2 partecipanti
  • Le camere triple negli hotels sono quasi sempre camere doppie a cui viene aggiunto un letto mobile o divano letto, con riduzione degli spazi, questo avviene nella grande maggioranza dei casi, salvo rare eccezioni di alberghi che dispongono di vere camere a 3 letti. Per garantirsi la comodità necessaria, consigliamo di prenotare 2 camere (doppia + singola).